in

Europei Basket 2015: si va verso le fasi calde del torneo, ecco gli ottavi di finale a Lille

Il quadro degli ottavi di finale di EuroBasket 2015, da disputarsi nella città francese di Lille, è stato definito. Dopo la fine della fase a gironi si inizia sabato 12 settembre con Spagna-Polonia, Grecia-Belgio, Francia-Turchia e Lettonia-Slovenia. Domenica 13 sarà poi il turno di Serbia-Finlandia, Croazia-Repubblica Ceca, Italia-Israele e Lituania-Georgia.

Gli Europei Basket 2015  hanno già emesso sentenze amare: la squadra di casa ieri, con il 77-76 subito dalla Spagna di Gasol che si qualifica dunque a danno dei tedeschi, esce dalla competizione, tra gli applausi per Dirk Nowitzki alla sua ultima in nazionale. Il girone B, detto fin da subito di “ferro” – nonostante le perplessità iniziali – ha visto sul finale un Italia sfoderare poderose prestazioni, premiate col passaggio del turno in anticipo. Ora per i ragazzi di Pianigiani iniziano le fasi calde, mentre si vocifera di un inaspettato ritorno del capitano Datome, che vuole bruciare le tappe del recupero per esserci con la squadra.

Nel girone A domina e da spettacolo una Francia intrisa di NBA, con un Tony Parker in splendida forma. Il play di San Antonio Spurs è attualmente – dopo la partita contro la Polonia vinta 69-66 – il giocatore che più di tutti ha segnato agli europei (1030 punti). L’obbiettivo è bissare il successo del 2013. Proprio l’ultima vittoria di ieri sera, dei ragazzi del coach Vincent Collet, ha confermato Israele come avversario per gli azzurri. Per gli scommettitori i francesi restano dunque i favoriti del torneo, ma attenzione alle alte quotazioni della Serbia e ad un Italia che, quando tutto gira, pare saper incantare.

belen rodriguez stefano de martino

Belen in abito da sposa a Napoli, fans in delirio

l'onore e il rispetto 4

Anticipazioni L’Onore e il rispetto 4, cambio di palinsesto: ecco quando andrà in onda la terza puntata