in

Europei di nuoto Londra 2016: Gabriele Detti è campione dei 400 stile libero

Un vero e proprio trionfo quello di Gabriele Detti agli Europei di nuoto di Londra 2016. Il livornese classe 1994 ha creato una sinfonia nella vasca della capitale inglese, vincendo la medaglia d’oro nei 400 stile libero. Da metà gara, fino alla sua conclusione, il toscano si è preso il comando e non lo ha lasciato più, aggiudicandosi così il suo primo grande titolo in vasca lunga della carriera.

Gabriele Detti ha chiuso la gara con un tempo di tutto rispetto, 3’44”01. Sul podio sono saliti anche il norvegese Henrik Christiansen (3’46”49), argento, e l’ungherese Peter Bernek (3’46”81), medaglia di bronzo. I 2 secondi e mezzo di distanza testimoniano così la grande forma del nuotatore azzurro che ha saputo imporsi con uno strapotere dilagante sugli avversari.

Un biglietto da visita, il trionfo nei 400 stile libero agli Europei di Londra 2016, che lo lancia adesso a pieno titolo verso le Olimpiadi. Il giovane livornese si confronterà ad Agosto con grandissimi nuotatori, ma la sua costanza di miglioramento è un segnale delle rinnovate ambizioni. Le frecce all’arco della squadra azzurra di nuoto stanno aumentando.

mostre roma castel sant'angelo

Mostre Roma, Castel Sant’Angelo svela i suoi misteri: un salto nella storia lungo le vie sotterranee dei Papi

Sinead O’Connor scomparsa, quel post su Facebook che fa tremare i fan