in ,

Europei nuoto Berlino 2014: Federica Pellegrini traghetta le colleghe verso l’oro

Ottime notizie giungono dalla staffetta 4×200 stile libero donne dove le azzurre, trainate da Federica Pellegrini, hanno vinto la medaglia d’oro agli Europei di nuoto di Berlino 2014 battendo così la Svezia, che si è aggiudicata la medaglia d’argento, e l’Ungheria salita sul terzo gradino del podio. Insomma vittoria più che meritata per Alice Mizzau, Stefania Pirozzi, Chiara Masini Luccetti e la stessa Federica Pellegrini autrice di una strepitosa ultima frazione capace di far alzare tutti sugli spalti. La nuova medaglia per l’Italia va a sommarsi agli altri ori vinti ieri da Tania Cagnotto e Gregorio Paltrinieri.

Federica Pellegrini

Le azzurre hanno ottenuto un tempo pari a 7’50″53 e si sono così confermate campionesse europee dopo il successo ottenuto solo due anni fa, ovvero nel 2012 a Debrecen. La Svezia, seconda classificata, invece, ha ottenuto un tempo di 7’51″03, mentre più distaccata è stata l’Ungheria che ha finito la gara fermando il cronometro a 7’54″23.

Sempre nella giornata di oggi, dopo aver già dato spettacolo ieri, Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri si sono guadagnati un posto nella finale degli 800 così come Luca Leonardi e Luca Dotto che domani si giocheranno la vittoria di una medaglia dei 100 stile libero maschili.

ultras napoli ciro esposito

Genny ‘a carogna a Catania incontra la famiglia Speziale

Liberia cartina

Ebola: il siero Zmapp funziona, guariti il medico e l’infermiera