in ,

Europei nuoto Berlino 2014: Federica Pellegrini vince l’oro e si conferma la regina dei 200 stile libero

Per la terza volta consecutiva, dimostrando di essere la regina dei 200 stile libero, Federica Pellegrini, agli Europei di nuoto di Berlino 2014, è salita sul gradino più alto del podio vincendo la medaglia d’oro con un tempo di 1’56”01. Dietro di lei l’ungherese Katinka Hosszu con un tempo di 1’56”69 e l’olandese Femke Heemskerk con un tempo pari a 1’56”81.

Federica Pellegrini

L’atleta veneta, legata a Filippo Magnini, felicissima del risultato raggiunto, leggermente in ansia, forse, per i 400 metri di domani, domenica 24 agosto, giorno di chiusura degli Europei, dopo la vittoria ha detto: “Questa gara mi esalta sempre molto, sono contenta di essermi riconfermata campionessa d’Europa e mi piace averlo fatto in casa del mio idolo, Franziska van Almsick”. La Pellegrini, che già nella staffetta in cui aveva portato l’Italia all’oro con un recupero degno di nota, esce da questi Europei a testa alta e con la certezza in tasca di essere al massimo della propria forma fisica e di poter continuare a lavorare allo stesso modo in preparazione dei Mondiali di Rio 2016.

In giornata Martina Carmignoli ha vinto la medaglia di bronzo nei 1500 stile libero femminili, davanti a lei la spagnola Mireia Belmonte Garcia e l’ungherese Boglarka Kapas. Si attendono i risultati degli altri italiani impegnati nelle varie finali.

Neonata abbandonata sulle scale

Neonata abbandonata a Pozzuoli: lasciata sulle scale di un condominio

Ladro in studio medico

Palermo, rapina in studio medico: dieci pazienti presi in ostaggio