in ,

Europei nuoto Berlino 2014: programma del 22 agosto e azzurri in gara

Anche la giornata di ieri, 21 agosto, ha riservato belle sorprese all’Italia che nella 4×200, con Federica Pellegrini e colleghe, ha vinto la medaglia d’oro agli Europei di nuoto di Berlino 2014 dopo i record, nel giorno precedente, di Gregorio Paltrinieri e Tania Cagnotto. Quali saranno, però, gli azzurri in gara oggi, 22 agosto, cosa prevede il programma delle gare?

Europei nuoto Berlino 2014

Gli azzurri a scendere nuovamente in vasca e a duellare per arricchire il medagliere dell’Italia saranno: Mencarini e Ciccarese nei 200 dorso, Federica Pellegrini, Mizzau, Masini Luccetti, Carli nei 200 stile libero femminile, Rivolta e Codia nei 100 farfalla, Gemo, Zofkova e Barbieri nei 50 dorso, Toniato, Pesce e Pizzini nei 50 rana, Caramignoli e Ponselè nei 1500 stile libero. Detti, Paltrinieri nella 800 stile libero maschile, Dotto e Leonardi nella 100 stile libero maschile; entrambe queste coppie si sono aggiudicati la finale proprio nella giornata di ieri.  Di Liddo e Bianchi nei 100 farfalla, Giulia De Ascentis  nella 200 rana. Per quanto riguarda i tuffi, invece, Batki tenterà di agguantare un ottimo risultato dal trampolino dei 10 metri e Benedetti e Tocci si presenteranno sulla pedana per la 3 metri sincro maschile.

Secondo il programma, inoltre, le gare saranno suddivise in questo modo: dalle 9:30 di oggi, venerdì 22 agosto andranno in scena le batterie dei: 200 dorso maschile, 200 stile libero femminile, 100 farfalla maschile, 50 dorso femminile, 50 rana maschile, 4x100m stile libero mista, 1500 stile libero femminile. Alle ore 10:00 per quanto riguarda i tuffi andranno in scena i preliminare piattaforma femminile, alle 12:00 i preliminari sincro trampolino da 3 metri maschile, alle 14: 00 la finale piattaforma femminile e alle 16.00 la finale del sincro maschile dal trampolini da 3 metri. Alle 18:00, infine, si disputeranno finali e semifinali per: gli 800 stile libero maschile, i 200 stile libero femminile, i 100 farfalla maschile, i 200 rana femminile, i 100 stile libero maschile, i 50 dorso femminile, i 200 dorso maschile, i 100 farfalla femminile e i 50 rana maschile.

C’è molta attesa sia per la gara degli 800 metri stile libero maschile, una finale che aprirà il tardo pomeriggio e che vedrà scendere in vasca Paltrinieri e Detti in cerca di una nuova medaglia, ma anche per Dotto e Leonardi, la stessa Federica Pellegrini che ieri ha tirato fuori il suo graffio vincente con una splendida rimonta, e per la 4×100 in cui, secondo gli esperti, l’Italia potrebbe aggiudicarsi una medaglia.

Batteri flora intestinale regolano gusti alimentari

Salute, i batteri intestinali condizionano i nostri gusti e l’umore

Turista trafitta da ombrellone

Sardegna: turista in spiaggia trafitta al torace dall’ombrellone