in

Europei volley maschile 2015, Italia – Bulgaria 3 – 1: è medaglia di Bronzo, gli azzurri ancora una volta sul podio

Sono caduti e si sono rialzati. La brutta batosta di ieri rimediata con la Slovenia avrebbe potuto mettere un punto fine definitivo all’avventura degli azzurri in questo europei di pallavolo, ma così non è stato. Nella finale per il terzo posto contro i padroni di casa della Bulgari, i ragazzi di Blengini sono tornati a far vedere i muscoli, e anche la testa, mancata nel match di ieri, portando a casa la medaglia di bronzo con un netto 3-1.

I primi due set sono appannaggio Italia. Piano e Giannelli tornano a fare il loro dovere a muro. Juantorena e Zaytsev si ricordano di saper battete, e servono come non hanno fatto nella sfida con la Slovenia. La Bulgaria va in difficoltà in ricezione e i primi due parziali terminano 25-20 25-14 in favore degli azzurri. I padroni di casa si rifanno avanti nel terzo set grazie alle giocate di Uchikov, che tengono in partita la Bulgaria, che riesce a portare a casa il set sul 25-23.

Per l’Italia è arrivato il momento di chiudere. Basta distrazioni. Blengini richiama i suoi alla concentrazione, un muro di Giannelli e due punti di Zaytsev e Piano sul finale regalano all’Italia un 25-20 di bronzo. Per la nazionale italiana è il terzo podio in tre edizioni consecutive dei campionati europei, dopo l’argento del 2011 e del 2013. Bravi ragazzi.

Tendenze colore 2015, come truccarsi con i capelli rossi

Tendenze colore 2015: come truccarsi con i capelli rossi

marco, mengoni, premiato, senato, garante dell'infanzia

Le Iene show autunno 2015: Marco Mengoni missione Iena per un giorno