in

Eutanasia per i minori, il Belgio dice «sì»

Il Belgio diventa il primo Paese al mondo ad estendere il diritto all’eutanasia ai minori.

malata di cancro licenziata

È una nota lanciata da Rai News il 13 febbraio 2014 a diffondere in Italia la notizia che la legge è stata approvata dal Parlamento belga a larga maggioranza: 86 sì, 44 no e 12 astenuti. Il testo era già stato accolto con un «sì» lo scorso dicembre dal Senato.

In Olanda, l’unico Stato ad avere già in vigore una legge simile, è previsto un limite d’età di 12 anni per poter dichiarare la propria volontà di ricorrere alla morte assistita in caso di dolore insopportabile e i ragazzi di 16 e 17 anni possono optare per l’eutanasia solo dopo aver notificato la loro decisione ai genitori.

In Belgio i maggiorenni possono fare ricorso all’eutanasia già dal 2002. A favore della depenalizzazione parziale per chi ha meno di diciotto anni un’ampia maggioranza delle forze politiche del paese che comprende socialisti, verdi e liberali. Nel Paese la maggior parte dei cittadini è favorevole, 73% secondo un sondaggio, nonostante l’opposizione della Chiesa cattolica, che nei giorni scorsi aveva organizzato un digiuno, e anche delle altri fedi religiose che avevano manifestato negli scorsi mesi contro il “rischio di banalizzazione” della “dolce morte”.

Le condizioni per poter richiedere l’eutanasia da parte di un bambino o un ragazzo sono restrittive. Il minore può chiedere l’eutanasia solo se è cosciente, in caso di malattia terminale grave e incurabile abbinata a una sofferenza costante e insopportabile che non possa essere alleviata, con la prospettiva di un decesso comunque a breve, con il consenso di entrambi i genitori e con l’approvazione di uno psicologo o di uno psichiatra esterno.

Secondo medici ed esperti consultati prima di procedere alla stesura del testo di legge, l’applicazione dell’eutanasia ai minori dovrebbe riguardare circa una decina di casi l’anno.

(fonte: Rai News; autore dell’immagine: Gioxx, da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Anticipazioni Il segreto venerdì 14 febbraio: Pepa litiga con Salud

m'illumino di meno giornata risparmio energetico

M’illumino di meno, il 14 febbraio 2014 giornata del risparmio energetico in Emilia-Romagna