in ,

Eva Henger a Pomeriggio 5 difende Massimiliano Caroletti: “Non era il produttore del film” (VIDEO)

Eva Henger a Pomeriggio 5 ha difeso Massimiliano Caroletti, il marito, dalle accuse di Miriana Trevisan dicendo: “Non era il produttore del film“. La nota attrice di film a luci rosse, particolarmente arrabbiata, ha chiesto più volte a Barbara d’Urso di poter parlare e di poter mostrare le prove portate in studio per raccontare la sua verità. Senza entrare troppo nel merito del racconto fatto sul regista Tornatore, Eva Henger ha parlato del marito e controbattuto, parola dopo parola, al discorso di Miriam Trevisan per sottolineare come Massimiliano Caroletti non avesse alcun poter sulla produzione del film e non potesse far sì che la sua parte venisse tagliata.

Partendo dalla frase di Miriana Trevisan: “Il produttore Massimiliano Caroletti mi diede il tormento per giorni … lo rifiutai in tutti i modi …“, Eva Henger ha quindi detto: “Qui in questo film lui non era assolutamente il produttore e non aveva nessun potere e quindi non poteva decidere di tagliare scene … Il produttore era Nicolino Matera, così come è riportato nella locandina del film e come si trova scritto ovunque su internet“. Sia Miriana che Eva che Massimiliano, all’interno della pellicola, avevano lo stesso peso.  Eva Henger ha specificato che nessuno dei tre avesse una parte da protagonista e che Miriana abbia avuto modo di girare “tutte e tre scene……  lei le ha girate tutte, poi nel montaggio una scena è saltata” aggiungendo che, nonostante il suo legame con Massimiliano Caroletti, anche alcune delle sue scene siano saltate.  Raccontando a Barbara d’Urso e al pubblico a casa, oltre che a quello presente in studio, tutti i fogli che aveva nelle sue mani come prova dell’innocenza del marito, Eva Henger ha poi proseguito la sua difesa dicendo che: “Massimiliano Caroletti all’inizio ha dato una mano con esecutivo …” per poi specificare come, una circolare della produzione, avesse specificato subito molto bene che conclusasi la prima fase Caroletti rimaneva solo un normale attore del cast, come tutti gli altri.

Eva Henger ha poi aggiunto che Miriana Trevisan abbia fatto la promozione del film insieme a tutti quanti gli attori del cast e che in uno dei tanti incontri abbia detto a Caroletti: “Massi lo so che tu organizzi serate per personaggi, mi fai lavorare che sto divorziando ….“. Dopo questa richiesta sono  la Trevisan è stata ingaggiata per una serata a Napoli insieme a Francesca Lodo. L’agente era, per l’appunto, Massimiliano Caroletti. Nel 2007 a Iesolo, invece, la Trevisan è salita sul palco del Festival Show e nel 2008 ha fatto parte del calendario del film uscito nel 2006 così come gli altri attori del cast. Riassumendo i concetti espressi Eva Henger ha poi chiosato dicendo: “Massimiliano non era produttore, ma un attore, lei non era protagonista, non aveva le battute perché sordomuta ed in più era una nostra amica ….

 

Diretta Juve Stabia-Virtus Francavilla

Diretta Juve Stabia – Virtus Francavilla dove vedere in tv e streaming gratis Serie C

gf vip 2

Ascolti tv Grande Fratello Vip 2 da record: podio anche sui social