in

Eva Riccobono madrina al “top” della Mostra del Cinema di Venezia

Il Lido di Venezia ha anche quest’anno la sua stupenda regina: sarà la top model Eva Riccobono la madrina della prossima Mostra del Cinema di Venezia. Di una bellezza tanto semplice quanto disarmante, la Riccobono è la prescelta di quest’anno per aprire e chiudere la rassegna cinematografica sul palco della Sala Grande. La Biennale di Venezia ha anche annunciato che la 70esima Mostra del cinema, diretta da Alberto Barbera, andrà in scena al Lido dal 28 al 7 settembre.

eva riccobono madrina venezia

Ricevuto il testimone dall’altrettanto bellissima Kasia Smutniak, Eva Riccobono presenzierà alla cerimonia di inaugurazione, seguita quest’anno dalla proiezione in 3D del film di apertura “Gravity”, il fuori concorso diretto da Alfonso Cuaron ed interpretato da Sandra Bullock e George Clooney. La musa di Ferré condurrà poi la cerimonia di chiusura, durante la quale saranno assegnati gli ambiti Leoni d’oro. Proprio la scelta ricaduta su Eva Riccobono sembra non essere una pura casualità…

Di recente, la top siciliana ha infatti ricevuto il Ciak d’oro come miglior attrice non protagonista in “Passione Sinistra”. Abbandonate le passerelle da tempo, il legame tra Eva e il cinema sembra essersi rinvigorito via via negli anni: nel 2008 il debutto sul grande schermo in “Grande, grosso e Verdone”  di Carlo Verdone, poi la controversa parte in “E la chiamano estate” nel 2011. Per finire in bellezza, due film di successo interpretati da Eva nell’ultimo anno, quali “Passione sinistra” e “ Niente può fermarci”.

arresto droga

Pannunzi arrestato: il re dei narcotrafficanti si nascondeva in Colombia

kate incinta

Kate Middleton incinta, parto con l’ipnosi ed un penny d’argento