in ,

Evasione fiscale in estate: è Genova la città dove si battono più scontrini

Estate, scontrino mio non ti conosco. Stando a quanto rivelato da un’indagine Adnkronos, riportata su La Repubblica, con la bella stagione va in vacanza anche la legalità: nel mese in cui è stato effettuato il monitoraggio – dal 15 giugno al 15 luglio 2014 – pare che l’evasione fiscale riguardi un esercizio italiano su due.

evasione fiscale estate 2014

Tanti sono i locali, in primis ristoranti, bar e fruttivendoli, che non emettono scontrino fiscale o lo emettono irregolare. Genova è una delle città più virtuose d’Italia, dove viene registrato “solo” il 15% di pratiche illegali. A Napoli, invece, 85 negozi su 100 non sono a posto con il fisco. A Roma e Palermo l’evasione riguarda il 50% dei locali, seguite a ruota da Milano, dove 4 negozi su 10 non battono scontrino o tengono spento il registratore di cassa.

(fonte: La Repubblica)

rassegna estiva Bologna 2014

Estate in città, a Bologna Kilowatt Summer porta musica live e cinema

parla lo zio di Roberta Ragusa

Roberta Ragusa, aggiornamenti: nuova lettera anonima apre una pista diversa