in ,

Eventi Bologna, la città ricorda la tragedia di Hiroshima con le lanterne galleggianti (Foto)

Tra gli eventi più suggestivi dell’Agosto di Bologna, torna “Il Sole di Hiroshima”: la cerimonia, dopo il successo di pubblico ottenuto lo scorso anno, torna a ricordare le vittime della tragedia di Hiroshima del 6 Agosto 1945.

Successo da record per “Il Sole di Hiroshima” che ha visto, solo durante lo scorso anno, la partecipazione di oltre 3mila persone che hanno assistito al suggestivo spettacolo delle lanterne galleggianti in ricordo delle vittime dell’esplosione atomica di Hiroshima: anche quest’anno, quindi, il 6 Agosto, l’associazione Nipponica darà modo a tutti coloro che vorranno partecipare di vivere un momento di raccoglimento intimo e suggestivo. Previa piccola donazione a fini di beneficenza, ai partecipanti verrà data una lanterna galleggiante su cui scrivere un pensiero o una preghiera e che verrà poi liberata nel laghetto del Parco del Cavaticcio di Bologna: la cerimonia delle lanterne galleggianti – tōrōnagashi in Giapponese – vuole ricordare la festa dell’Obon che, festeggiata intorno alla metà di Agosto, celebra il culto degli antenati.

eventi bologna il sole di hiroshima

L’evento si aprirà con l’inaugurazione presso il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna della mostra Facing
Histories, dell’artista giapponese Yumi Karasumaru, le cui opere affrontano la catastrofe dei bombardamenti atomici su Hiroshima e Nagasaki rivolgendo lo sguardo sia alla Storia ufficiale che a quelle degli individui e delle famiglie coinvolte: la serata continuerà anche con alcune proiezioni e rappresentazioni teatrali. Infine, per tutti coloro che non potranno essere presenti fisicamente, Nipponica metterà a disposizione un’area dedicata alle donazioni: per il programma completo della serata, consultare il sito www.nipponica.it.

eventi bologna il sole di hiroshima

Olimpiadi Rio 2016

Olimpiadi Rio 2016 Ciclismo percorso, altimetria e favoriti delle prove in linea

parigi identificato uomo ucciso al commissariato

Allarme terrorismo, Parigi: ricercato afgano, si temono possibili attentati