in ,

Evento finale del concorso Vere Imprese, ideato e gestito da GoDaddy

Manca ormai pochissimo all’evento finale del concorso Vere Imprese, ideato e gestito da GoDaddy, la più importante piattaforma cloud a livello internazionale. 

Il 22 novembre si svolgerà infatti a Milano l’ultima tappa del concorso, con una Masterclass dalle 15:00 alle 17:00 che vede la partecipazione di esperti del mondo del business con Cosmano Lombardo, CEO & Founder di Search On Media Group, e Marco Quadrella, Chief Operating Officer del reparto Consulenze in Search On Media Group.

Dalle 17:30 la parola passerà alle 9 aziende finaliste, che racconteranno la loro idea imprenditoriale, rispondendo anche alle domande dei giurati, scelti fra personalità di spicco del mondo del marketing e della comunicazione. Alla fine verranno decretati i 3 vincitori, uno per ogni categoria in gara, ovvero PMI, Tech StartUp e Imprese Individuali. In palio ci sono 3 piani di comunicazione professionale del valore di 20.000 per promuovere online la propria azienda ed ampliarne la visibilità in maniera significativa ma anche mirata. 

Il proposito di GoDaddy è quello di offrire strumenti per iniziare al colmare il gap digitale che colpisce ancora in larga scala la realtà imprenditoriale italiana, ancorata a dinamiche ormai vecchie e poco efficaci in relazione alla situazione che possiamo trovare all’estero, dove le competenze su marketing online e social media sono considerate indispensabili. Le attività italiane devono quindi impegnarsi in questo processo di svecchiamento, facendo propri questi saperi specifici per mirare più in alto e ambire a conquistare maggiore notorietà e successo. Il concorso Vere Imprese è sicuramente un passo nella giusta direzione, per inaugurare un generale mutamento di concezione del mondo del lavoro e delle sue priorità.

 

Noleggio a lungo termine: perché conviene

Milano, la morde e le strappa i vestiti di dosso: orrore sul treno