in

Ex insegnante sparita nel nulla: mai arrivata a casa della nipote, l’auto trovata da tutt’altra parte

Paola Pasini scomparsa a Forlimpopoli, comune di 13mila abitanti della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna. La donna è conosciuta in città perché è stata professoressa di Lettere. Oggi è una pensionata 75enne e di lei non si hanno più notizie da ieri mercoledì 19 dicembre 2018. Una sparizione improvvisa ed inspiegabile, la sua. Si apprende che prima di far perdere le sue tracce era attesa per pranzo da una nipote a cui aveva detto al telefono, intorno alle 10, di andare a fare una passeggiata. Paola però nn è mai arrivata a casa della parente.

Scomparsa a Forlimpopoli: auto ritrovata da tutt’altra parte

Scattato subito l’allarme, i carabinieri dopo varie ricerche hanno trovato l’auto sulla quale la donna viaggiava, una Volkswagen Fox grigio metalizzato (targa DE656RL). La vettura è stata trovata dai Carabinieri di Meldola nel parcheggio del Centro Irst, l’istituto per la cura dei tumori di Meldola. Il mezzo era aperto e con le chiavi inserite; all’interno c’era la borsa con qualche banconota. Accanto al luogo del ritrovamento si trova un parco fluviale, dove i queste ore si stanno svolgendo le ricerche della donna. Quando è scomparsa la signora Paola indossava un piumino bordeaux chiaro, un foulard arancione e gli occhiali scuri da vista con montatura nera.

Paola Pasini ha bisogno di assumere dei farmaci

Il caso è stato trattato dalla trasmissione Rai “Chi l’ha visto?”, cui la nipote dell’anziana si è rivolta per chiedere aiuto e fare il suo appello: “Ha bisogno dei suoi farmaci che non aveva con sé e anche il cellulare è rimasto a casa”. Non aiuta il fatto che la foto diramata ritragga la donna tanti anni fa. La nipote infatti ha detto di non possederne una più recente. Le ricerche sono in corso e vedono impegnati i Carabinieri e il personale della Protezione civile. I familiari della 75enne sono molto preoccupati.

Potrebbe interessarti anche: Insegnante scomparsa in Spagna: assassinata dal vicino di casa, la sconcertante confessione dell’uomo

Google, spot di Natale con Macaulay Culkin: come sarebbe “Mamma ho perso l’aereo” oggi

Matteo Renzi Instagram, bordate contro la “manovra del popolo”: ecco perché ha ragione