in ,

Ex Milan e Napoli Armero beccato con due prostitute e preso a bastonate da moglie e suocero

Una brutta disavventura per l’ex Milan, Napoli e Udinese Pablo Armero. Dopo l’ultima esperienza, non indimenticabile con la maglia del Milan Armero si è trasferito in Brasile per giocare con la maglia del Flamengo. Secondo quanto riporta la stampa brasiliana Armero sarebbe stato sorpreso con due prostitute dalla moglie e dal suocero, mentre rientravano da scuola con i due figli.

A quel punto la moglie e il suocero si sarebbero scagliati addosso ad Armero colpendolo addirittura con un bastone. Per calmare gli animi è stato necessario l’intervento della polizia chiamata dai vicini di casa, preoccupati per le urla provenienti da casa Armero. La famiglia del terzino colombiano non ha sporto denuncia, ma Armero rischia il licenziamento dal Flamengo per un comportamento inappropriato.

Inoltre, Armero sta vivendo un brutto infortunio dunque il Flamengo pretendeva dal colombiano che i suoi sforzi fossero concentrati tutti verso la direzione del recupero. Dunque potrebbe già essere finita, ancor prima di iniziare, il rapporto tra il Flamengo e Armero, un giocatore che a parte gli anni ad Udine e qualche ottima prestazione con la nazionale ha sempre dimostrato di non essere in grado di rispettare le aspettative.

news italia

Delitto Pordenone, un fermo: arrestato 57enne di origini cinesi

Halloween 2015 a Corinaldo: ecco il programma, per una Festa delle streghe…delirante