in ,

Expo 2015: ecco i cibi più incredibili, dallo scorpione di cioccolato al vino di serpente

Siete pronti a compiere il più strabiliante viaggio gastronomico di tutti i tempi? Expo 2015, la grande esposizione universale che apre i battenti tra pochissimi giorni, è l’occasione migliore per scoprire prelibatezze e stranezze provenienti da ogni dove.

Mentre, con ogni probabilità, avrete già sentito parlare di quelle tradizioni gastronomiche che contemplano nel menù cavallette e insetti di varia natura, forse pochi di voi sospettano che da qualche parte del mondo scorpioni ricoperti di cioccolata e pesci palla rappresentino una vera leccornia. Gli ultimi, in particolare, sono famosi per essere alimenti velenosi: eppure i giapponesi non resistono alla tentazione di cucinarli, tanto da aver creato una sorta di “corporazione” di chef che grazie ad una licenza esclusiva è in grado di sviscerare quelli parti del corpo che contengono la sostanza velenosa, rendendoli in questo modo commestibili.

Per chi ha voglia di provare stranezze, un altro paese da tenere d’occhio è sicuramente il Vietnam: tra un assaggio di cavallette e un sorso di vino di serpente siamo certi che non vi annoierete….basta solo non soffermarsi a osservare la bottiglia, che mette in bella mostra il corpo intero del rettile. Desiderosi di sperimentare curiosità autoctone? Approda sul banchetto dell’Expo, dopo anni di divieti all’esportazione, il maialetto sardo, mentre carne di cane e datteri di mare rimangono rigorosamente banditi.

Image Credit: Shutterstock – Snake Wine – Traditional Chinese Medicine but sold throughout Southeast Asia

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

selvaggia lucarelli facebook

Selvaggia Lucarelli Facebook: scarpe in regalo al disegno più bello sui migranti

WhatsApp per iPhone

WhatsApp per iPhone: le chiamate vocali sono state abilitate anche sui device con s.o. iOS