in ,

Expo 2015, la birra artigianale si unisce alle eccellenze gastronomiche italiane

La birra è un prodotto che negli ultimi anni sta avendo nella produzione italiana un notevole incremento di qualità e distribuzione, grazie alle aziende nazionali che hanno avuto la capacità di rinnovare il prodotto, puntando specialmente sulle birre artigianali. A dimostrazione di ciò, a Expo 2015, Birrificio Angelo Poretti ha deciso di ospitare nella “Piazzetta Birra” del Padiglione Italia una serie di degustazioni in grado di esaltare la qualità di questo magnifico prodotto insieme alle eccellenze gastronomiche italiane.

Grazie alla collaborazione tra Birrificio Angelo Poretti e Alma, la scuola  internazionale di cucina italiana, a partire da maggio si terranno infatti per due volte al mese eventi degustativi in cui le migliori birre artigianali italiane verranno accostate ai prodotti tipici della nostra tradizione. Quattro momenti nell’arco della giornata (alle 12, 14, 17, 19) saranno dedicati alla degustazione Birra Food: con l’acquisto di una birra sarà possibile assaporare gratuitamente i prodotti selezionati dalla scuola di cucina italiana.

Il prossimo appuntamento è previsto per il 21 maggio, data in cui l’Emilia Romagna porterà in scena due prodotti storici della sua tradizione culinaria: l’Aceto Tradizionale di Modena prodotto dall’Acetaia Giusti e il Parmigiano Reggiano di Razza Bruna del Consorzio di valorizzazione dei prodotti di Razza Bruna italiana.

 

lavora con noi

Carrefour: offerte di lavoro in Lombardia

Anna Falchi ubriaca

Barbara D’Urso compleanno: Anna Falchi ubriaca al suo party cade in giardino