in ,

Expo, bandiere del mondo in mostra a Milano: Bruno Fael racconta i popoli

“Energia dell’anima per il pianeta”, questo il nome della mostra con cui Bruno Fael vuole omaggiare Expo Milano 2015: 148 opere contemporanee esposte in piazza Duomo 21 sino al 31 ottobre.

Bruno Fael, friulano di nascita ma milanese d’adozione, è probabilmente uno tra i più quotati artisti italiani contemporanei. Nella sede del World Expo Commissioners Club, istituito da Alessandro Rosso per riunire i rappresentati delle varie nazioni, l’autore espone 148 opere astratte a tema bandiere: tutte delle stesse dimensioni, le tele presentano segni, disegni e macchie di colore volte a rappresentare la peculiarità e le doti di ogni popolo. Fael ci regala suggestioni ed emozioni che ruotano tutte intorno ad un concetto portante, la bandiera.

La bandiera è il vessillo di ciò che è l’uomo e di ciò che sarà. La mostra è un viaggio che, attraverso colori ed astrattismi vari, ci conduce in uno studio profondo del lavoro umano. Milano, quindi, bandiera dell’uomo moderno è il punto di partenza per la determinazione di un nuovo pianeta per l’uomo che verrà.

 

killer e complice omicidio ismaele lulli

Ismaele Lulli sgozzato a Pesaro: si cercano altri complici del killer

Peres fuori dal torino

Calciomercato Torino Ultimissime: Peres potrebbe lasciare i granata