in , ,

Niccolò Fabi: piccole grandi cose nel suo concerto a Villa Tittoni (foto)

“Una somma di piccole cose” è il suo ultimo album, uscito proprio in questo 2016 dopo la fortunata ed apprezzata esperienza musicale con gli amici di vecchia data Gazzè e Silvestri. Un disco che ha conquistato critica e classifiche, canzoni delicate, raffinate che lasciano spazio a testi intensi.
Il progetto è, inevitabilmente, sfociato anche in un tour, inanellando un sold out dietro l’altro, con nuovi compagni di viaggio: Alberto Bianco, Damir Nefat, Filippo Cornaglia e Matteo Giai.

Ieri sera, sabato 30 luglio, è stata la volta della brianzola Desio, all’interno della rassegna estiva di Parco Tittoni. Terz’ultima data prima della pausa estiva e dei concerti europei in programma il prossimo autunno.
Cosa dire del concerto? Come descriverlo?
Emozione, delicatezza, magia, sensibilità. Fabi è capace di tutto questo e lo fa con un’umiltà quasi disarmante, la stessa umiltà e disponibilità che chi l’ha conosciuto ha potuto sicuramente apprezzare.

Perfetta l’intesa con i musicisti della band, guidati da Bianco, bravissimo seppur forse ancora troppo poco conosciuto cantautore, che aggiunge talento a talento.
In scaletta nella prima parte grande risalto alle ultime composizioni mentre nella seconda metà sono i più grandi successi a farla da padrone.
Una serata davvero magica per i fortunati e numerosi presenti che sicuramente hanno fatto ritorno a casa propria con emozioni indelebili.

Fotografie di Pier Luigi Balzarini

Un Medico in Famiglia 10

Un Medico in Famiglia 10 anticipazioni, Giulio Scarpati: “Ecco cosa succederà a Lele Martini”

CARABINIERI SPARATORIA NEL REGGINO

Donna sgozzata a Catania: l’ex fidanzato della figlia confessa l’omicidio