in

Fabio Basile racconta al “Grande Fratello Vip” la sua terribile malattia

Fabio Basile, il famoso campione di judo, è tra i concorrenti più amati del “Grande Fratello Vip”. A conquistare il pubblico la spontaneità e la veracità del campione partenopeo, che già si era fatto notare dai telespettatori durante la partecipazione a “Ballando con le stelle”, il programma del sabato sera condotto da Milly Carlucci, che all’epoca fortemente l’aveva voluto nel cast.

Ora il giovane soggiorna nella casa più spiata d’Italia e pare abbia legato con tutti i coinquilini. Proprio qualche ora fa Fabio Basile si è lasciato andare e ha parlato di una delle esperienze più dolorose della sua vita. Il campione olimpionico ha confessato alle Donatella, Giulia e Silvia Provvedi, di come una malattia abbia messo in pericolo la sua salute quando era piccolo. L’episodio raccontato dal judoka è legato ad evento traumatico dell’infanzia. Fabio Basile era solo un bambino, quando, affetto da una particolare malattia, rischiò di morire. Le sue condizioni di salute erano talmente gravi che i dottori paventarono il peggio e lasciarono ai genitori scarse speranze. A Fabio Basile non restavano che pochi giorni da vivere. La particolare malattia In questione è una pleuropolmonite che si è poi evoluta in stafilococcica. «Quando ero piccolino, sono stato all’ospedale di Torino. Avevo una pleuropolmonite che si trasformò in stafilococcica. Non è una polmonite normale, perché con quella normale non succede niente. Con la pleuropolmonite, il liquido della pleura, il liquido che copre i polmoni, va nei polmoni e tu non riesci a respirare. Quella è pericolosa, soprattutto quando hai cinque anni e mezzo. Poi arrivò anche questo batterio, lo stafilococco, che è un batterio che ti distrugge. Mi diedero 3 giorni di vita, ero pelle e ossa, pesavo 11 chili».

Il batterio di cui si sta parlando lo stava devastando. Fabio Basile all’età di cinque anni era arrivato a pesare appunto soltanto undici kg. Basile si stava lentamente spegnendo quando miracolosomante un medico riuscì a trovare la cura giusta e a guarirlo. Proprio il judoka ha rivelato che tra i suoi più grandi desideri vi sarebbe quello di incontrare e ringraziare quel medico a cui deve tanta gratitudine. Il “Grande Fratello Vip” raccoglierà il suggerimento? Realizzerà il sogno in tasca di Fabio Basile? Sarebbe una bella sorpresa per lui e soprattutto potrebbe essere anche un modo per incrementare gli ascolti non molto alti di questa seconda edizione del “Grande Fratello Vip”.

Pensioni 2019 quota 100: ecco quanto si perderà con la nuova riforma

poste italiane lavora con noi promoter finanziari senior

Assunzioni Poste Italiane 2019: 60 offerte di lavoro, ecco dove e requisiti (GUIDA COMPLETA)