in

Fabio Cannavaro non la smette di vincere e conquista l’Arabian Gulf Cup contro Walter Zenga

Dopo scudetti, coppe e riconoscimenti personali, Fabio Cannavaro non la smettere di vincere. Per l’ex difensore di Parma e Juventus, secondo allenatore dell’Al Ahli, è arrivata l‘Arabian Gulf Cup, conquistata in finale contro la squadra guidata da Walter Zenga, l’Al Jazira.

Mondiali 2006 coppa

Per il “Fabione nazionale” è il terzo titolo stagionale dopo lo scudetto arabo e la supercoppa. Ma questa volta il sapore è ancora più dolce, visto che è arrivata in rimonta e contro un “collega” italiano. Cannavaro, infatti, era sotto 1-0 contro l’Al Jazira a fine primo tempo.

Rientrati dopo la pausa, però, i giocatori dell’Al Ahli hanno ribaltato il risultato grazie alle reti di Grafite (che ha militato per molti anni in Germania) e Al Hamadi. Al fischio finale, Cannavaro ha alzato la coppa e festeggiato negli spogliatoi con i suoi ragazzi. Zenga si è dovuto accontentare della medaglia di consolazione.

Amici 13

Amici 13 parlano gli ultimi eliminati: i Carboidrati e Oscar

“Si è spogliata per vendermi una Ferrari”, accusa lui. Lei gli fa causa e vince