in

FabriQ, l’incubatore d’innovazione sociale del Comune di Milano al suo primo investor day

FabriQ, l’incubatore d’innovazione sociale del Comune di Milano, è arrivato al suo primo investor day che si terrà il 26 Febbraio 2016: protagoniste della giornata saranno le startup che hanno partecipato all’ultimo bando indetto dal Comune stesso.

L’investor day di Fabriq si terrà il 26 Febbraio presso l’Urban Center di Milano: a presentarsi davanti ad un pubblico di investor e aziende saranno alcune delle startup che hanno preso parte all’ultimo bando, in particolare Ugo, Jointly e GoBimbo. Villagecare, ClubSharing, FlyTheGap e OnFire, attualmente non alla ricerca di investimenti, avranno invece la possibilità di presentarsi in un minuto. I lavori verranno introdotti da Marco Nannini, CEO di Impact Hub Milano e Managing Director di FabriQ e, in rappresentanza del Comune di Milano, saranno presenti Cristina Tajani, Assessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico e Università, e Renato Galliano, Direttore Centrale Politiche per Il Lavoro, Sviluppo Economico e Università: a presentare il pitch completo, invece, saranno alcune delle startup incubate da Hub Milano.

Questo primo investor day di Fabriq rappresenta la fase conclusiva del secondo bando, da 140mila Euro, lanciato dal Comune di Milano a sostegno dei progetti di business attivi nel settore dell’innovazione sociale: le tematiche scelte per questo round sono state smart city, servizi per una città accessibile e sharing economy.

(Foto: Facebook)

Guns N’ Roses reunion 2016, solo per metà: Izzy Stradlin non ci sarà

Aggiornamento Android

Virus Mazar di Android 6.0 Marshmallow: 100mila messaggi infetti con il nuovo malware