in

Fabrizio Corona: chiede la grazia al Presidente della Repubblica

Fabrizio Corona, il re dei paparazzi, ha firmato una lettera scritta dal suo avvocato e indirizzata al Presidente della Repubblica Giorgio Napoletano per chiedergli la grazia. Sono già quasi due anni che l’ex marito della anch’essa fumantina Nina Moric, fresca di litigio sull’argomento con Paola Perego, si trova in carcere.

L’avvocato del fotografo, Ivano Chiesa, ha chiesto di annullare i 5 anni di pena per il presunto foto-ricatto al calciatore juventino David Trezeguet. Doveva scontare 14 anni e due mesi, che sono già stati ridotti a 9 anni e 8 mesi nel carcere di Opera a Milano. In questo modo, se la grazia parziale venisse accolta, Corona potrebbe chiedere l’affidamento in prova con un percorso terapeutico per scontare la parte rimanente della pena.

Moltissimi personaggi famosi si sono pronunciati a suo favore, da Adriano Celentano, Fiorello, Antonella Clerici, Ana Laura Ribas, Francesco Facchinetti e anche la mamma di Fabrizio è stata ospite a Verissimo, da Silvia Toffanin, per avvalorare la causa e far sì che non si spengano i riflettori su di lui. Ma la replica della nuora non ha tardato ad arrivare e Nina ha tirato fuori gli artigli da leonessa per difendere la privacy del figlio Carlos.

I 10 mercatini di Natale più belli del Trentino-Alto Adige

Viglia di Natale ricette campane 2014

Cenone della Vigilia di Natale 2014: le migliori ricette della Campania