in

Fabrizio Corona a due anni e mezzo dall’arresto: Carlos e Nina Moric il suo pensiero fisso

L’arresto di Fabrizio Corona ha fatto seguito allo schieramento degli italiani, divisi tra chi lo difende e chi lo vuole dietro le sbarre a tutti i costi. Dopo due anni e mezzo di carcere, l’unico pensiero fisso di Fabrizio Corona rimangono il figlio Carlos e l’ex moglie Nina Moric. 

Il settimanale Chi ha pubblicato le foto di Fabrizio Corona, a due anni dall’arresto. Corona si stava dirigendo in tribunale, scortato, come da prassi, da quattro agenti. Stando a quanto si percepisce dalle foto in questione, sembra che Fabrizio Corona sia in forma. In realtà, il suo avvocato ha dichiarato che l’ex manager dei paparazzi è molto provato, anche se assolutamente fiducioso. Al momento, i legali hanno richiesto l’assegnazione degli arresti domiciliari o dei servizi sociali: Fabrizio Corona è stato sottoposto ad una perizia psichiatrica, per verificare che la richiesta dei legali sia consona al suo stato.

L’avvocato di Fabrizio Corona ha anche sottolineato che l’uomo è particolarmente legato al figlio e a Nina Moric: “Fabrizio ha a cuore il benessere di suo figlio, ma è anche preoccupato per la sua ex moglie. Ha già fatto capire che, quando sarà un uomo libero, si prenderà cura anche di lei”.

Festival di Cannes 2015, Le loi du marche, Stephane Brize

Festival di Cannes 2015,Stephane Brize incanta con Le loi du marche

Festival Altroconsumo diritti della Rete

Festival Altroconsumo, diritti della Rete: l’Associazione consumatori scrive a Renzi