in

Fabrizio Corona Instagram: foto con il figlio Carlos segno della sua ‘rinascita’

Lavoro, affetti, umiltà, introspezione. Questi gli ingredienti della quotidianità di Fabrizio Corona da quando, uscito dal carcere di massima sicurezza di Opera, è ospite della comunità di recupero “Exodus” gestita da don Antonio Mazzi. L’ex re dei paparazzi sembra cambiato, e non nasconde la sua ferma intenzione di continuare a percorrere il già intrapreso iter di rinascita per diventare “un uomo nuovo”. E questa sua trasformazione interiore la racconta anche al cinema, Fabrizio Corona. “Metamorfosi” è infatti il film-documentario che testimonia questo cambiamento, al cinema dal 10 settembre.

Corona lo ha ricordato ai suoi follower condividendo la locandina del film sul suo profilo ufficiale Instagram, spiegandone i contenuti con questo post: “Questo documentario racconta l’ultimo periodo della mia vita prima di entrare in carcere… In quei giorni, ho iniziato un percorso di crescita interiore… che ho continuato a seguire dietro le sbarre… e che spero di portare ancora avanti per diventare un uomo migliore”.

Vita all’insegna della moderazione per il fotografo, dunque, e la ricostruzione quotidiana del rapporto con il figlio Carlos Maria, avuto dall’unione con Nina Moric, che va a fargli visita in comunità e si riappropria dell’affetto paterno che negli anni scorsi – per vicissitudine a noi note – gli è venuto a mancare. Basti guardare i suoi occhi felici mentre posa in un selfie con il suo papà, che Corona ha condiviso sui social nel giorno del suo compleanno.

padre gratien ultime notizie

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 4 settembre: Guerrina Piscaglia ultime news

Fiorentina News

Fiorentina News, Joan Verdù pronto a stupire, i tifosi: “Mercato da pezzenti”