in

Fabrizio Corona prima intervista dopo detenzione: le parole inaspettate su Belén Rodriguez

È un Fabrizio Corona inedito quello intervistato in esclusiva dal settimanale Chi. L’ex re dei paparazzi, tornato a nuova vita dopo la scarcerazione ed il breve periodo trascorso nella comunità Exodus di Don Mazzi, parla per la prima volta da quando è tornato ad essere un uomo libero, che pensa anzitutto a fare il padre e rimettere in piedi i cocci della sua esistenza, frantumata da una serie di vicissitudini giudiziarie che noi tutti conosciamo bene.

Non ha tanta voglia di parlare della detenzione, Fabrizio Corona. Le ferite dell’anima sono ancora aperte, e il dolore per un passato difficile e ancora troppo recente, lo hanno reso reticente. Qualcosa, però, ha rivelato: “Oggi credo nuovamente nella giustizia e nelle persone che ricoprono ruoli importanti nella magistratura italiana” – ha dichiarato alla rivista diretta da Alfonso Signorini – “da quando sono uscito dal carcere non ho mai raccontato la mia vita tra le sbarre. Provo vergogna, mi fa male, il ricordo lacera la mente e il cuore. Lo fa sanguinare. Di notte però capita spesso di svegliarmi all’improvviso e di non credere che sia finita. Posso solo dirle che in galera mi è successo di tutto. L’inimmaginabile. Non è stata una semplice detenzione”.

Corona, tuttavia, in tanta sofferenza si è attaccato ancora di più alla vita, è chiaro al riguardo – “Non ho mai pensato di togliermi la sacra vita che in quelle condizioni diventa ancora più sacra” – riscoprendosi padre: “Mio figlio Carlos? L’ho lasciato bambino, l’ho trovato un ometto. Mi ha stretto forte. E mi ha dato la forza di andare avanti. Aveva capito tutto. Per la prima volta mi sono sentito io figlio, lui padre. Per la prima volta non ero più solo al mondo”.

Immancabile la domanda su Belén Rodriguez, con la quale ha avuto una travolgente storia d’amore durata 4 anni, finita per volere di lei. Corona oggi ne parla con freddo distacco e lucidità: “Ho visto le sue nozze a ‘Verissimo’ e le ho lette su ‘Chi’. L’ho vista diventare moglie, mamma e ho visto l’evolversi la sua carriera. Negli alti e nei bassi. Ho seguito il tutto con molta indifferenza. Io e Belen oggi siamo due persone completamente diverse da quelle che si erano amate follemente”.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

50 Sfumature di Nero

50 sfumature di nero news, settimana di riposo? Ecco le ultimissime da Vancouver

iPhone 5C killer FBI Vs Apple

Cina, Apple a Shanghai mostra come iPhone e iPad vengono prodotti dagli operai di Pegatron [foto e video]