in

Fabrizio Corona scrive dal carcere a Belen: “Scegliesti la strada dell’amore con me”

Non si tratta di una vera lettera, bensì di alcuni stralci tratti dal libro autobiografico di Fabrizio Corona, che per la prima volta si rivolge dal carcere all’ex fidanzata Belen Rodriguez. Questo perché il re de paparazzi, ora che trascorre le sue giornate dietro le sbarre, ha deciso di non avere rimpianti né portare rancore, firmando un coraggioso “mea culpa” di imminente pubblicazione. Ad anticipare i suoi pensieri è il settimanale Chi, inserendo alcuni stralci della biografia di Corona nel suo ultimo numero.

fabrizio corona

In “Mea culpa- Voglio che mio figlio sia orgoglioso di me”, Fabrizio Corona scrive alla showgirl argentina ricordandole i suoi inizi, a partire dalla sua clamorosa partecipazione a “L’isola dei Famosi”. “Fu il trampolino di lancio per il tuo successo. Tutto merito di quel tuo tradimento pubblico, che aveva finalmente catalizzato l’attenzione su di te“, scrive il re dei paparazzi, alludendo al flirt tra la Rodriguez e Rossano Rubicondi, l’allora marito di Ivana Trump.

Ed ancora, Fabrizio Corona ricorda la sua storia d’amore con Belen e le folli scelte della sua amata, ai tempi in cui l’amore tra i due non era visto di buon occhio. “La mia immagine ti avrebbe rovinato. Ti avevano minacciato di strappare il contratto, se non avessi chiuso con me“, scrive Corona, riferendosi al periodo in cui la showgirl calcava il palcoscenico di “Scherzi a parte”. “Ma tu hai scelto ancora una volta la strada dell’amore, quella più difficile, quella più dolorosa“, conclude il paparazzo, in un finale che palesa un pizzico di nostalgia per l’amore incondizionato della Rodriguez…

Il peccato e la vergogna 2 anticipazioni 10 gennaio: Nito e la folle ossessione per Carmen

Massimo Ranieri

“Sogno e son desto”, torna Massimo Ranieri: De Gregori e Bocelli gli ospiti della 1^ puntata