in ,

Fabrizio De André: in vendita la casa d’infanzia che gli ispirò due canzoni

La casa d’infanzia del grande cantautore genovese Fabrizio De André è stata messa in vendita. La casa si trova in Piemonte, a Revignano d’Asti, e da ieri è in vendita sul sito Immobiliare.it al prezzo di 290 mila euro. L’abitazione accolse il piccolo Fabrizio insieme alla sua famiglia, che qui dovette rifugiarsi durante la seconda guerra mondiale, in seguito alle contestazioni che il padre del cantautore rivolse al regime fascista, critiche che lo resero inviso al Duce.Fabrizio De André

Un’abitazione rustica, luogo di spensieratezza per il giovane Fabrizio, che gli ispirò due splendide ballate: “Ho visto Nina volare”, Nina, un’amica d’infanzia di Faber, e “Sally”, giovane donna che lasciò i suoi affetti e conobbe la droga. La casa è stato classificata come immobile di interesse storico, restaurato qualche anno fa sotto le direttive del dipartimento di Belle Arti di Torino.

Quella che fu la casa di Fabrizio De André si sviluppa su tre piani, dal cui terrazzo del primo piano si può ammirare lo splendido panorama delle campagne astigiane. Tutt’intorno, 6 mila metri quadrati di terreno, sempre proprietà della famiglia De André.

Alta Moda Roma Africa solidale

Moda e solidarietà: tendenze moda estate 2014/15, abiti e accessori ispirati all’Africa

filippo bisciglia instagram foto con collare

Temptation Island: Filippo Bisciglia non piace al pubblico di Twitter