in

Fabrizio Frizzi morte, la richiesta strappata ad un amico prima di lasciarci: “Mi addolora andarmene”

La morte di Fabrizio Frizzi, avvenuta ormai più di anno fa, ha lasciato un vuoto incolmabile in chi lo ha amato, sia incontrandolo di persona che affezionandosi attraverso lo schermo. Conoscere i piccoli dettagli che si celano dietro gli ultimi giorni del conduttore, ne fa apprezzare ancor più la grandezza, già universalmente riconosciuta. L’ultima piccola rivelazione riguarda l’agente di Fabrizio, Lucio Presta. A pochi giorni dal compleanno della piccola Stella, che il prossimo 3 maggio compirà 3 anni, il manager televisivo ha confessato – durante la presentazione alla stampa della sua autobiografia Nato con la camicia – gli incontri e le chiacchierate scambiate con il conduttore nell’ultimo periodo, quello in cui Fabrizio lottava silenziosamente contro la malattia.

Leggi anche —> Sonia Bruganelli, la moglie di Bonolis ancora sotto attacco degli haters su Instagram

Fabrizio Frizzi morte, “Mi addolora andarmene”

«Non l’ho mai detto, – ha affermato Lucio Presta con voce commossa – ma negli ultimi tempi in cui ha convissuto con la malattia, Fabrizio mi ha chiamato spesso e ci siamo incontrati, ci siamo parlati, ci siamo raccontati cose che non avevano nulla a che fare con il lavoro. Non ce ne poteva fregare di meno, perché lui mi continuava a dire soltanto una cosa: “Mi addolora profondamente sapere che Stella non potrà avermi per una lunga parte della vita. Ti prego, da questo momento, fallo con la dolcezza e la forza che tu hai: cerca di avere cura di Carlotta e di Stella”. – e ha aggiunto – Mi ha chiesto una cosa alla quale non avrei mai potuto dire di no. Nel mio piccolo, io ci provo tutti i giorni».

Fabrizio Frizzi, la ‘rinascita’ professionale della moglie Carlotta

Un impegno importante che Lucio Presta cerca di portare a compimento per l’affetto che lo legava a Fabrizio Frizzi, oltre la sfera lavorativa. Non a caso, la bella Carlotta Mantovan ha ripreso a lavorare, dopo il periodo di assenza trascorso ad occuparsi della famiglia. Dopo aver affiancato Antonella Clerici nella conduzione di Portobello, andato in onda lo scorso autunno su RaiUno, Carlotta è oggi parte della squadra di Tutta salute, con Michele Mirabella e Pier Luigi Spada, su RaiTre. Piccoli passi che aiutano Carlotta a ritrovare la ‘normalità’.

Leggi anche —> Marco Bocci in lutto, lo straziante messaggio di Laura Chiatti

Leggi anche —> Regina Elisabetta in lutto, una grave perdita per la sovrana: si conoscevano da una vita

Achille Lauro senza filtri: «Invece di vedere mostri ovunque, Salvini prenda coscienza che la droga esiste!»

Catania, rissa a sediate nella basilica di San Nicolò: turista pubblica video