in ,

Facebook, arrivano gli emoticon per esprimere i sentimenti: si chiameranno “reactions”

Rivoluzione per gli utenti di Facebook che ora potranno utilizzare dei nuovi elementi per indicare i propri stati d’animo all’interno dei post; no, non si tratta del tanto atteso e invocato pollice verso, antagonista del “mi piace” la cui introduzione è stata scartata da tempo per non collegare negatività al famoso social ma di cinque nuovi emoticon animate che si potranno utilizzare per commentare i post, così come si faceva prima unicamente attraverso il “like”.

Mark Zuckerberg così apre ulteriormente la sua creatura all’interazione degli utenti; si potranno esternare sentimenti che vanno dalla gioia alla rabbia fino all’amore con il classico cuore che pulsa. I nuovi emoji introdotti da oggi sono stati ribattezzati “reactions” e a descriverne l’innovatività è stato Sammi Krug, product manager delle Facebook Reactions: 

“Le persone accedono a Facebook per condividere ogni genere di storia, che sia felice o triste, divertente o provocatoria. Abbiamo notato che sarebbero contenti di avere nuovi modi per esprimere i propri sentimenti.” 

CASO YARA NEWS MADRE BOSSETTI

Caso Yara processo ultime notizie: madre Bossetti non risponde ai giudici

USA Johnson & Johnson: donna muore di cancro, l’azienda è costretta a versare maxi risarcimento alla famiglia