in

Facebook Home scaricabile in Italia: disponibile su Google Play

Dopo la imponente presentazione dello scorso venerdì da parte di Mark Zuckerberg di Facebook Home, un’applicazione del celebre social network che ci permetterà di avere un cellulare letteralmente immerso in quelle che sono le nostre passioni e anche le nostre amicizie.

facebook

La notizia importante per i tanti appassionati di social network italiani è di qualche ora fa: su Google Play è disponibile Home solo però per sistemi Android, visto che questo appare essere solo il principio di quello che sarà un cambiamento globale nell’utilizzo di Facebook. Da quanto emerge da fonti molto vicine allo staff che lavora al miglioramento di Facebook Home, sembra che per arrivare su dispositivi IOS e Microsoft bisognerà aspettare, e anche un bel po’ di tempo, ma ci sono già stati contatti per mettere a punto quella che è la compatibilità dell’app sui vari modelli di dispositivi.

Facebook Home è una grande novità, soprattutto per quanto riguarda i dispositivi mobili: nell’era dei social network si sta assistendo ad un grande incremento della condivisione di file anche mediante dispositivi cellulari, e perciò con Home si avrà modo di interagire in maniera rapida ed immediata con gli amici.

Inoltre verranno rese in primo piano solo le notifiche più importanti, oltre alla novità esclusiva che permetterà all’utente di poter chattare con un amico utilizzando nello stesso momento una applicazione. Anche in Italia da oggi si potranno godere le maggiori funzionalità di Facebook Home, che però nel giro di qualche mese sarà disponibile su ogni tipo di cellulare o dispositivo mobile.

Written by Mattia Preziuso

Nato ad Avellino, 21 anni, appassionato di sport, prevalentemente calcio. Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Fisciano e già collaboratore di altri siti. Segue con particolare attenzione notizie utili e sport.

Formula 1 2016 GP Messico

Stasera in diretta Tv: Formula 1 su Rai 1 e Moto Gp su Italia 1, Report su Rai 3

Franco Califano

Concerto in memoria di Franco Califano oggi a Roma in Piazza del Popolo