in

Facebook login: reactions sono da ora personalizzabili, come fare per usarle tutte

Non sono passate che poche settimane dall’introduzione delle reactions che uno sviluppatore californiano ha deciso di inaugurare una nuova stagione nella vita degli utenti del Social Network più famoso di sempre. Accantonati quindi i classici “mi piace”, gli uomini di Menlo Park si sono lanciati nell’impresa di creare la reazioni ai Post. Le prime sei (mi piace, ahah, amore, Wow, triste e arrabbiato) hanno aperto la via, il continuum è la loro caratterizzazione: studiata da Rodney Folz, lo sviluppatore di cui parlavamo in precedenza.

CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DI URBAN TECH E RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Ma vediamo come poter fare per personalizzare le sei faccine? Basta un poco e la faccia di Donald Trump sostituirà le emoticons. Il Tycoon, ma anche i Pokemon, sono molteplici le possibilità di “reazioni”, inclusa la realizzazione del proprio pacchetto di emoji. Partiamo dall’inzio. Per accedere ad un mondo fatto di nuove reactions è fondamentale scaricare l’estensione sia per Firefox che per Chrome.

L’estenzione reaction packs permetterà agli utenti di scegliere tra una vastissima gamma di emoji. Il creatore del tool, come già detto, è Rodney Folz, uno sviluppatore californiano che extra lavoro ha deciso di realizzare questa estensione. Le nuove reazioni renderanno ancora più performante e personale l’esperienza di vita su Facebook.

Photo Credits shutterstock.com

Champions League sorteggio gironi

Wolfsburg – Gent: ora diretta tv, streaming gratis Champions League

eclissi solare totale 9 marzo

Eclissi solare totale e Superluna Nera, 9 Marzo 2016: cosa sono e come osservarle