in , ,

Facebook multato da UE: 110 milioni di euro per acquisto WhatsApp

Una maximulta è stata inflitta dall’Unione Europea ai danni della società Facebook per aver “fornito informazioni ingannevoli sulla società al momento dell’acquisto” di WhatsApp. L’azienda di Mark Zuckerberg dovrà pagare all’AntiTrust dell’UE ben 110 milioni di euro. Nel 2014, infatti, Facebook aveva assicurato alla Commissione Ue di non poter fare collegare gli account Facebook con quelli di Whatsapp, cosa invece realizzata nel 2016.

—> Whatsapp: multa da 3 milioni da Antitrust

La Commissione AntiTrust dell’Unione Europea è intervenuta. Così Facebook è stato multato poiché l’UE ha voluto dare: “Un chiaro segnale alle società che devono rispettare le regole Ue, incluso l’obbligo di fornire informazioni corrette.” Lo ha dichiarato la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager. Mark Zuckerberg, però, ha visto ridursi la richiesta pecuniaria per aver collaborato con la Commissione UE. Da 250 milioni, così, si è scesi a 110 milioni di euro per il risarcimento che sarà dovuto da Facebook. 

Ma quali sono stati gli errori dell’azienda Facebook durante l’acquisto di WhatsApp? Le infrazioni commesse sono state due: la prima è quella di averfornito informazioni fuorvianti nel 2014 e anche nella risposta di chiarimenti richiesta da Bruxelles a fine 2016. Lo staff di Facebook era infatti al corrente sin dal 2014 della possibilità tecnica di poter collegare automaticamente i profili Facebook con quelli Whatsapp, sebbene lo avesse negato.

Chris Cornell è morto: addio alla voce degli Audioslave

pippa middleton, pippa middleton anni, pippa middleton altezza peso, pippa middleton matrimonio, pippa middleton anello, pippa middleton marito, pippa middleton si sposa, pippa middleton news,

Pippa Middleton anni, altezza, peso, matrimonio e futuro marito: tutto sulla sorella di Kate