in

Facebook, ‘Nearby Friend’: arriva la funzione che ci avverte se i nostri amici sono nei paraggi

Novità preannunciata da Facebook che fa storcere il naso a chi ancora tenta, quasi inutilmente, di tutelare la propria privacy pur avendo un profilo sul noto social network. E dopo l’arrivo della nuova funzione ‘Nearby Friend’, Facebook e Privacy diventano a tutti gli effetti un ossimoro. Sì, perché la nuova funzione ci avvertirà con una notifica dell’ultim’ora se uno o più dei nostri amici si trovano nei paraggi, rispetto alla nostra ubicazione. Nearby Friend sarà implementata, già da ieri e nelle prossime settimane, dapprima negli Usa, attraverso il normale download degli aggiornamenti dell’applicazione sia su dispositivi iOS che Android.Nearby Friend di Facebook

C’è però una cosa importante da sapere, come sottolinea il product manager Andrea Vaccari: si tratterà di una funzione opzionale, e l’utente potrà decidere in qualunque momento di disattivarla. Grazie a Nearby Friend i nostri amici ‘virtuali’ potranno facilmente diventare ‘reali’, anche perché se imposteremo la modalità “sempre”, la funzione rimarrà attiva, rilevando la nostra posizione anche quando non saremo “on line”. L’utente potrà inoltre decidere per quanto tempo e a chi fare arrivare la notifica della propria localizzazione.

Negli States sono numerose le associazioni per la tutela della privacy che chiedono a gran voce di rivedere il prodotto, tra cui il direttore esecutivo del Center for Digital Democracy Jeffrey Chester che, come riporta il Wall Street Journal, si è rivolto alla Federal Trade Commission.

pic nic in casa amici

Pasquetta con la pioggia? Il pic-nic si sposta in casa

finalborgo via per castelli

Finalborgo, al mare senza mare