in

Facebook news, il social network introduce nuovi permessi in caso di lutto

Novità importanti per tutti i dipendenti di Facebook, l’annuncio del social network riguarda i nuovi permessi retribuiti per lutto che verranno d’ora in avanti estesi fino a dieci giorni per la scomparsa di un familiare. Ben venti giorni invece saranno a disposizione di coloro che hanno perso un parente stretto.

>>> SEGUICI SU FACEBOOK, METTI MI PIACE SU URBANPOST.TECH <<<

La nostra forza lavoro è di gran lunga il nostro più grande asset, e abbiamo riscontrato più e più volte che l’impegno per la nostra gente fa sì che la nostra gente si impegni di più per Facebook”, ha dichiarato Sheryl Sandberg. Un post sentito da vicino dal direttore operativo di Facebook che nel 2015 ha subito una grave perdita con la morte di suo marito Dave Goldberg.

Facebook agevolerà anche chi deve prendersi cura di parenti malati introducendo tre giorni per una malattia breve e, fino a sei settimane, per malattie più gravi.
È una questione che ci sta molto a cuore”, racconta Sanderberg che prosegue: “Abbiamo bisogno di politiche pubbliche che rendano più facile per i dipendenti prendersi cura dei figli e dei genitori anziani e per le famiglie riprendersi da un lutto. Ci rendiamo conto di come questi siano tempi ‘difficili’. Ma ogni volta che c’è una sfida non è il caso di tirarsi indietro”.

Fedez ad Amici 16

Fedez, J-Ax e la richiesta di risarcimento danni: dal fotomontaggio alla risposta dei gestori del locale

Manovra Pd monete da 1 e 2 centesimi

Imu, Tasi e Tari 2017: scadenze, chi paga e come su prima e seconda casa