in

Facebook oscura Donald Trump su Trending? Mark Zuckerberg riceve una lettera dall’US Senate Commerce

News censurate sul social network Facebook? Il quesito è stato sollevato anche dall’US Senate Commerce che ha scritto una lettera di spiegazioni al CEO Mark Zuckerberg.
La diatriba è nata a causa di un articolo pubblicato dal magazine online Gizmondo nel quale viene spiegato come molte notizie di stampo repubblicano conservatore siano state per così dire nascoste nella sezione Trending di Facebook.

-> SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK: CLICCA MI PIACE SULLA PAGINA DI URBANTECH!

Trending Page nasce due anni fa dalla costola di Facebook USA e UK, e coincide con la sezione in alto a destra dove vengono visualizzati gli hot topic quotidiani. Si tratta di una funzionalità disponibile solo in alcune aree geografiche che permette di scorrere tra le notizie più interessanti del momento.

Stando alle dichiarazioni di Gizmondo le notizie proposte agli utenti di Facebook erano pilotate. Uno degli ex curatori della sezione rivela che “Gli argomenti potevano essere censurati o infilati nelle tendenze a seconda di chi era di turno.” Nonostante le accuse rivoltegli dalla testata giornalistica, Facebook ha dichiarato che nelle prossime ore promuoverà la convention repubblicana di Cleveland prevista negli States per il mese di luglio.

Photo Credit: Shutterstock.com

Gomorra 2 – la serie, la verità su Genny Savastano: ecco cosa gli è successo

Mancini addio Inter

Inter news, Mancini rischia 3 anni e 6 mesi di reclusione per il crac Img Costruzioni