in

Facebook punta alle startup europee: a Parigi il suo primo programma per imprese innovative

Facebook continua il suo progetto di espansione puntando alle startup europee: per perseguire i propri obiettivi, il colosso di Mark Zuckerberg è quindi approdato a Parigi dove ha lanciato il suo primo programma di accelerazione dedicato alle imprese innovative.

Novità in casa Facebook: il celebre social network si sposta dagli USA in Europa per supportare le startup. In particolare, il colosso creato da Zuckerberg ha lanciato il suo primo programma di accelerazione per startup che – dal nome “Startup Garage from Facebook” – si svolgerà a Parigi negli spazi di Station F, grande incubatore di imprese innovative francesi sorto in una delle ex stazioni parigine dedicate al traffico merci. “Sono davvero onorata di essere qui, sono orgogliosa di quello che si sta costruendo e credo davvero che Parigi sia uno dei luoghi più importanti al mondo in cui si sta facendo ricerca. Lavorando insieme, realizzeremo grandi cose e renderemo un grande servizio a tutto il mondo” ha commentato durante la sua visita parigina Sheryl Sandberg, direttrice operativa di Facebook.

=> LE ULTIME NOTIZIE DAL MONDO DELLE STARTUP

La donna ha anche anticipato le novità previste da Facebook per le startup: il programma – che si terrà nell’immenso incubatore di 34mila metri quadri nel XIII arrondissement – avrà una durata totale di 6 mesi e coinvolgerà dalle 10 alle 15 imprese innovative indipendenti. “Supporteremo questo programma, forniremo la consulenza dei tutor di Facebook, ingegneri, esperti di privacy, organizzeremo workshop settimanali e lezioni” ha spiegato infine la Sandberg. Dopo Brexit, insomma, Parigi sembra sempre più intenzionata a diventare la nuova Silicon Valley d’Europa.

Maltempo Abruzzo, crolla tribuna stadio Città Sant’Angelo

la la land, la la land recensione, la la land trama, la la land trailer, la la land ryan gosling, la la land emma stone,

La La Land recensione: il sogno di Ryan Gosling ed Emma Stone si infrange contro la vita reale