in , ,

Facebook, serie TV e show originali in arrivo: la rivoluzione della televisione passa dai social network

Facebook sarebbe pronto a lanciare oltre 20 show originali, tra serie TV e contenuti più brevi. E’ questo quanto affermato da Business Insider, a poco più di un mese dalla conferma dell’uscita di un’applicazione destinata agli schermi delle smart TV. Non solo Facebook, però: anche YouTube e Snapchat sembrano essere pronti a far concorrenza a Netflix.

==> MOBILITÀ 4.0: ECCO PERCHÉ L’AUTO CHE ACQUISTERETE SARÀ ANCHE L’ULTIMA

Ancora novità in casa Facebook. Dopo l’annuncio dell’introduzione della realtà virtuale con Facebook Spaces, il colosso tecnologico fondato da Mark Zuckerberg sembra essere pronto a tuffarsi nel mondo degli show televisivi in streaming. Il successo di Netflix non può che far sperare che la via del successo sia proprio quella dei contenuti esclusivi, offerti sia sulla piattaforma per PC sia su di una futura applicazione pensata per le smart TV.  In particolare, sembra che Facebook abbia in progetto due generi di contenuti: show ad alto profilo con serie del tutto simili a quelle televisive e contenuti a costi più contenuti con episodi a cadenza giornaliera e dalla durata massima di 10 minuti. I contenuti arriveranno a partire dal mese di giugno ma attualmente non è ancora chiara la modalità di fruizione. L’arrivo dell’app TV, invece, segnerà probabilmente anche il lancio di uno degli show più innovativi di sempre: sembra infatti che Facebook abbia intenzione di lanciare una sorta di virtual reality show in cui i partecipanti si conosceranno dapprima virtualmente per poi incontrarsi nella vita reale.

==> UOMO SU MARTE: DALLE STAMPANTI 3D AI MATTONI A “KM 0”, COSÌ SI COSTRUIRANNO LE PRIME COLONE

Facebook non è però l’unico social network a pensare al mondo degli show televisivi e dell’intrattenimento. Snapchat – principale rivale del colosso di Mark Zuckerberg – avrebbe già stretto accordi con produttori ed emittenti televisivi per offrire ai propri utenti serie TV in esclusiva. Non è da meno YouTube che ha già annunciato di voler lanciare show televisivi completamente gratuiti e animati da celebri personaggi televisivi quali Ellen DeGeneres, Katy Perry o Demi Lovato. YouTube – piattaforma di Google – investirà centinaia di milioni di dollari per proporre ai propri utenti oltre 40 contenuti, tra film in esclusiva e show. Ancora nessuna notizia infine sull’arrivo in Italia: è probabile che tutti i social si focalizzeranno dapprima sul mercato degli Stati Uniti anche se qualcuno non esclude che possano essere anche lanciati negli altri Paesi con l’utilizzo dei sottotitoli.

Chiara Ferragni news: come era la fashion blogger da adolescente prima di diventare la Blonde Salad (FOTO)

Chi è Emmanuel Macron

Emmanuel Macron e Angela Merkel: la prima visita estera del Presidente della Francia sarà a Berlino