in

Facebook, Twitter, Linkedin: quali sono gli orari migliori per postare nuovi contenuti?

Per ottenere il maggior numero di visite al proprio sito o blog, attraverso i social networks, è necessario tenere presente in quali orari il maggior numero di utenti li utilizza. L’elevata frequenza di aggiornamenti che vediamo pubblicare dai nostri amici e dalle pagine di cui siamo fan, fa in modo che vediamo, in gran parte, solo gli aggiornamenti che vengono pubblicati mentre siamo connessi, oppure quelli che hanno avuto un gran numero di interazioni (commenti e condivisioni).

Per avere così un gran numero di lettori e conseguentemente di condivisioni, dobbiamo “buttare la rete” quando ci sono più pesci possibili, ossia quando ci sono più utenti collegati.

facebook ufficio

Facebook e Twitter registrano il maggior volume di traffico dalle 12 alle 16: sono le ore in cui i ragazzi escono da scuola e chi lavora in ufficio va in pausa pranzo, e magari si trattiene anche dopo essere rientrato in ufficio…

C’è un altro picco di traffico tra le 18 e le 20, quando si sta per uscire dall’ufficio o ci si trova sui mezzi pubblici per tornare a casa, poi il traffico cala decisamente. Il venerdì non c’è nemmeno il piccolo picco tra le 18 e le 20, dato che dall’ufficio si passa direttamente all’aperitivo o ci si prepara per uscire. Le ore notturne hanno un traffico molto inferiore e sono sconsigliate se si vogliono ottenere i migliori risultati in termini di visibilità immediata.

Linkedin ha delle dinamiche leggermente diverse: ha un pubblico soprattutto di adulti professionisti: il maggior traffico si concentra nelle ore iniziali e finali dell’orario di lavoro, quindi tra le 7 e le 9 di mattina e tra le 17 e le 19, i ritagli di tempo in cui si controllano le notifiche ricevute via mail, mentre durante le ore d’ufficio “piene” Linkedin ha un traffico assai scarso. Come giorni vanno evitati il lunedì ed il venerdì, il primo perchè pieno di impegni da affrontare, il secondo perchè non ci si trattiene in ufficio oltre il dovuto.

Nato a Molfetta, residente da più di 20 anni a Bergamo, e innamorato follemente di Milano. Laureato in Economia Aziendale, ha una passione smisurata per la pubblicità, che ha trasformato in lavoro, occupandosi di Consulenza di Marketing, Copywriting e "Socialcosi". Altre passioni sono i viaggi, la tecnologia, il calcio, le ragazze (non necessariamente in quest'ordine) e l'automobilismo, per cui è giornalista, telecronista e speaker in pista.

behind-the-candelabra

Michael Douglas Ritorna e Steven Soderbergh Lascia

Mezze maniche con crema fredda di gamberi: foto e ricetta