in ,

Fai da te creativo per la casa: come fare una lampada con un’arancia

Se tra i vostri progetti a breve termine c’è una serata romantica a casa, con luci soffuse o semplicemente se vi piace avere per casa delle candele, Urban Donna vi suggerisce un metodo veloce, semplice e fai da te per costruire delle piccole lampade con delle arance e un po’ di olio. Sono belle da vedere, di design, ma soprattutto del tutto ecologiche e senza sprecare nulla. Ecco come fare.

E’ sufficiente prendere un’arancia e tagliare la buccia a metà, facendo tutto il giro della circonferenza del frutto. Bisogna stare attenti a non bucare anche il frutto quindi non fare troppa pressione. Una volta tagliata la buccia, bisogna staccarla senza rompere la circonferenza semplicemente facendo passare le dita tra il frutto e la buccia. Alla fine staccare la buccia evitando di rompere il pistillo centrale dell’arancia.

Una volta staccata metà buccia con il pistillo verso l’alto, versare dell’olio quanto basta (vedere nel video sotto) sul pistillo e accendere con un fiammifero come si farebbe per una candela. Con l’altra metà della buccia potete creare una copertura con un foro centrale per far uscire la luce e illuminare la vostra stanza. Una lampada ecologica, semplice ma soprattutto originale; l’arancia ovviamente è già pronta da mangiare.

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: Livio corteggia Rossella

Percezione della luminosità

Ricordare un’azione passata cambia la percezione della luminosità, lo dice la Scienza