in

Falafel di fave, veg e di stagione! Per chi ama la cucina mediorientale

Un piatto di saporito, rivisitato con le fave, adatto anche ai vegetariani. Per cambiare un po’ gusti con sapori e profumi mediorientali. I falafel vanno serviti caldi, da soli con salsa di yogurt o di sesamo! La ricetta è facile e stupisce i commensali…

fave

 

Ingredienti falafel:

  • 600 grammi di fave pulite
  • 1 etto di farina
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • cumino 1/2 cucchiaino
  • semi di coriandolo tritati 1/2 di cucchiaino
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla
  • olio di oliva per friggere

Per la salsa:

  • 1 yogurt greco (o bianco intero)
  • sale q.b.
  • foglie di menta
  • alcuni fili di erba cipollina
  • 1 cucchiaio d’olio

Preparazione:

  • lasciare le fave a bagno per qualche ora
  • sbollentare le fave e poi ascigarle con carta assorbente
  • frullare le fave con aglio, cipolla, prezzemolo
  • unire al composto il sale e pepe q.b., cumino e semi di coriandolo tritati
  • mettere in una ciotola grande il composto ed aggiungere la farina ed il pangrattato
  • mescolare ed ottenere un composto omogeneo e sodo
  • coprire e lasciar riposare l’impasto in frigo 1 ora
  • preparare la salsa frullando lo yogurt con gli altri ingredienti, poi mettere in frigo
  • formare delle palline con l’impasto del falafel
  • friggerle nell’olio finchè non si dorano
  • asciugarle su carta assorbente
  • servire con la salsa di yogurt

photo credit: roboppy via photopin cc | Jen SFO-BCN via photopin cc

Mercato, Manchester United: il nuovo obiettivo è Cavani del PSG

Capsule Hotel Tokyo

Tokyo, l’hotel più inquietante al mondo: stanze come loculi cimiteriali