in ,

Falso invalido a Palermo: creduto zoppo e cieco, faceva il pescivendolo al mercato di Ballarò

Ancora falsi invalidi in Italia, stavolta a Palermo. Il protagonista della truffa ai danni dello Stato è il pescivendolo più famoso del mercato di Ballarò. Michele, questo il suo nome, è conosciutissimo nel quartiere palermitano, e al suo banco sono esposte le migliori delizie.

Oltre a saper sfilettare il pesce con abile maestria, Michele è anche un mago della truffa. Dal 2007, infatti, all’Inps risultava essere zoppo e cieco, invalidità per le quali percepiva due pensioni e un’indennità di accompagnamento, per un totale di 1.400 euro al mese. Un video della Guardia di Finanza lo ha smascherato, anche se dai primi controlli fatti, il finto invalido risulta essere nulla tenente.

 

enzo biagi 6 novembre 2007 giornalista frasi citazioni

Enzo Biagi: frasi del giornalista, scrittore e conduttore televisivo morto il 6 novembre 2007

Anticipazioni Beautiful venerdì 7 Novembre: Quinn alla conquista di Bill