in ,

Family Day 2016, i commenti social dal mondo della musica: da Jovanotti a Emma Marrone

Il web 2.0, con la funzione social, ci dà l’opportunità di poter essere a conoscenza del pensiero di chiunque lo voglia condividere. E così, anche in relazione al Family Day 2016 (Qui per tutte le news), i personaggi di spicco del mondo dello spettacolo non hanno mancato la propria esternazione al riguardo. Nello specifico, in ambito musicale, colpisce come con gli hashtag #FamilyDay e #SvegliaItalia si possano trovare soltanto messaggi favorevoli alle unioni civili. La sensazione è quella di temere la potenza della funzione “social” e chi, magari in cuor proprio, non apprezzi la possibilità che tutti possano costruire una famiglia, preferisca non esternare il proprio punto di vista.

Facebook, Twitter e Instagram, nel corso dell’ultima settimana, hanno rappresentato la piazza pubblica per esporre i propri pensieri; ad esempio, Lorenzo Cherubini, in arte “Jovanotti”, ha utilizzato Instagram per esprimere il proprio disappunto: “Io non capisco la manifestazione del Family Day – ha scritto il cantautore italiano – manifestano per difendere un modello di famiglia che non nega nessuno, allargare i diritti agli altri non riduce quelli già esistenti. Ognuno è libero di vivere l’amore come meglio crede.” Stessa lunghezza d’onda per la cantante Dolcenera che affida i propri pensieri a Twitter: “Tutti hanno diritto ad amare.” La bella Emma Marrone, invece, si sbizzarrisce tra Facebook e cinguettii: “Ama il prossimo come il tuo stesso #svegliaitalia.” J-Ax, come ci ha abituati da sempre, non utilizza mezze misure per definire: “L’omofobia da pirla” attraverso un tweet in cui viene linkato uno dei suoi più grandi successi musicali.

I “99 Posse”, gruppo rap famoso per le proprie posizioni politiche, commenta su Facebook il Family Day ed entra in polemica con Adinolfi: “Immaginiamo il grande successo del Circo Massimo” hanno scritto su un post il gruppo napoletano, proprio come Fiorella Mannoia che allegando una foto di un concerto nutre forti dubbi sulla possibilità della piazza romana di contenere: “Due milioni di persone.” Su Facebook anche Tommaso Zanello, in arte Piotta, rapper romano, si lascia andare ad alcune riflessioni: “Non esiste una normalità oggettiva – scrive il cantante italiano – l’amore è amore in qualsiasi modo, ci sono cinquanta sfumature di famiglie. Godetevi la passeggiata nel centro di Roma.” Anche Davide Carone, cantautore italiano famoso per aver duettato con Lucio Dalla al Festival di Sanremo 2012, commenta il Family Day augurando ai partecipanti di: “Potersi innamorare un giorno, spero per loro possa accadere così potranno capire cosa contro stanno manifestando quest’oggi.” E il post del giovane Levante, idolo delle teenagers italiane: “L’amore non conosce distinzioni di genere.”

family day, family day 2016, family day roma, family day circo massimo, family day numeri, family day meme, family day commenti,

Family Day 2016, il giorno dopo: il web si scatena tra meme e commenti ironici

amedeo andreozzi facebook

Uomini e Donne oggi, Amedeo Andreozzi bacia una bionda: di chi si tratta?