in ,

Fantacalcio 2015 – 2016: ecco chi prendere all’asta

Il momento tanto desiderato dagli amanti del fantacalcio sta per arrivare. Per chi ogni anno si diletta in questo gioco, il momento dell’asta è quello più atteso, ma anche quello più pericoloso. Nell’asta si gioca un’intera stagione, si gioca il montepremi finale, nonché la gloria personale. E’ proprio per tutti questi motivi che gli amanti del fantacalcio stilano circa un mese prima una lista di calciatori da prendere assolutamente all’asta.

Buffon, Glik, Bonucci, Candreva, Pogba, Higuain, Mandzukic o Dzeko, sicuramente questi saranno i calciatori per i quali si scateneranno aste senza precedenti per la stagione corrente. Le squadre più gettonate saranno sicuramente la Juventus, campione d’Italia uscente, la Roma e il Napoli, che invece sono le inseguitrici, più le due milanesi che sono state le regine del calciomercato: l’ultimo acquisto è stato quello di Romagnoli.

Ecco una serie di consigli per fare un’asta sorprendente e puntare al titolo finale: in porta scegliamo Padelli, portiere del Torino, la difesa granata è una garanzia per il fantacalcio; per la difesa invece, puntiamo su Acerbi e Glik, difensori con il vizio del gol, più Montoya, nuovo acquisto dell’Inter; per il centrocampo sembra doveroso prendere Pogba, con il numero dieci sarà ancora più forte, Hamsik, che finalmente torna nel suo ruolo, e Bertolacci, che nel Milan potrà esaltare ancora di più le sue doti; in attacco invece, ci giochiamo la carta Carlos Bacca, uno dei favoriti per la classifica capocannonieri, e Insigne, autore di un grande precampionato sotto la guida Sarri.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Un Passo dal cielo 4 si farà

Programmi Tv oggi, domenica 16 Agosto 2015: Un Passo dal cielo 2 e Mamma Mia!

Marco Belinelli

Basket, Italia-Estonia 85-61: altra vittoria per gli Azzurri al torneo di Tbilisi