in ,

Fantacalcio Serie A 2016-2017: consigli, dritte, chi prendere e chi evitare all’asta

L’estate sta finendo, in realtà per chi ha terminato le vacanze è già finita. Le ultime settimane del mese d’Agosto riportano alla mente l’inizio del campionato e con esso l’avvio della nuova stagione del Fantacalcio. Per alcuni il gioco inizia alla prima giornata di campionato, ovvero Sabato prossimo, per altri alla terza giornata di campionato dopo la fine del calciomercato e la sosta per le nazionali. Gli amanti del fantacalcio sono già alla ricerca di consigli utili e dritte su chi prendere e chi invece evitare per il prossimo campionato.

In porta il maggiore indiziato è Gianluigi Buffon, il numero uno della squadra campione d’Italia. Occhio però alla sorpresa Alisson, che pare abbia scalzato nelle gerarchie Szczesny. Per un usato sicuro e con pochi crediti si potrebbe puntare su Sorrentino, quest’anno tornato al Chievo Verona. Da evitare, invece, i portieri delle neopromosse, in particolare del Crotone che quest’anno potrebbe faticare nella massima serie.

In difesa uno dei primi acquisti potrebbe essere Dani Alves, trasferitosi a zero alla Juventus. Sempre della rosa bianconera, Benatia potrebbe riconfermarsi un goleador. Nel reparto difensivo, gli amanti del fantacalcio preferiscono i terzini di spinta, più che i centrali difensivi. Occhio dunque ai vari Marcos Alonso, Ansaldi, il quale però resterà fuori per un mese e mezzo, Bruno Peres e Pasqual, trasferitosi all’Empoli e sicuro del suo posto da titolare.

A centrocampo i calciatori con i quali nasceranno aste molto lunghe saranno Pjanic, Hamsik, Banega (neoacquisto dell’Inter), Nainggolan, Candreva, Badu e Vecino. Occio alle soprese Nagy del Bologna, Di Gennaro del Cagliari, Tello dell’Empoli, Veloso del Genoa e Sensi del Sassuolo. Da evitare Borja Valero, Allan, Montolivo, Badeij e Khedira, apparsi fuori forma nel precampionato.

E’ in attacco che si dovrà fare il colpo per vincere il fantacalcio. Lo scorso anno Higuain ha assicurato la vittoria a quasi il novanta per cento dei partecipanti, quest’anno invece potrebbe non riconfermarsi. Ovviamente potrebbero prendere il posto del bomber il compagno di reparto argentino Dybala, la punta al momento dell’Inter Icardi e colui che l’ha sostituito a Napoli Milik. Grande curiosità per vedere le statistiche di Borriello al Cagliari, il quale dovrà cercare di battere la scommessa fatta con Bobo Vieri. Il nuovo capocannoniere della prossima Serie A però, potrebbe essere l’attaccante del Genoa Pavoletti. Da evitare Maccarone, che potrebbe essere oscurato da Gilardino, così come Kalinic, apparso in ritardo di condizione, e Manaj, ancora acerbo per la Serie A.

allattamento al seno, allattamento materno, latte materno, allattamento al seno benefici, allattamento al seno oms, allattamento al seno indicazioni oms, allattamento al seno benefici madre, allattamento al seno benefici bambino,

Allattamento al seno in pubblico: come coprirsi al mare

salvini comizio di ferragosto

Matteo Salvini, comizio di Ferragosto: “Gli italiani stanno subendo una pulizia etnica”