in ,

Fantacalcio voti 2016: la Top 11 della 3a giornata di Serie A

Con il posticipo Empoli – Crotone, vinto dai toscani per 2-1 grazie alle reti di Bellusci e Costa, si è conclusa la terza giornata del campionato di Serie A. E’ tempo dunque, per tutti i giocatori di Fantacalcio, di tirare le somme delle proprie leghe private. Per darvi una mano, abbiamo stilato la Top 11 del Fantacalcio per la terza giornata di Serie A: tanti dubbi, ma anche tante certezze per la nuova stagione fantacalcistica appena cominciata. Il modulo scelto è il 4-3-3 che ci aiuta a sfruttare al meglio al regola del “modificatore della difesa”.

PORTIERE: Già in porta ci troviamo di fronte a un ballottaggio. Handanovic (6.5 Fantavoto) ha tenuto a galla l’Inter nella difficile trasferta dell’Adriatico di Pescara, impedendo il tracollo nerazzurro dopo il vantaggio firmato Bahebeck. Karnezis (7.5 Fantavoto) ha mantenuto la porta dell’Udinese inviolata nella vittoria dei friulani a San Siro contro uno spento Milan che non ha fatto molto per impensierire il portiere greco. Non è certo un habitué della Top 11, ragion per cui la nostra scelta ricade proprio su quest’ultimo.

DIFENSORI: Tanti difensori goleador in questa terza giornata di Serie A, molti dei quali avranno sicuramente sorpreso i propri fantallenatori che non li avevano certamente presi per segnare. Posto meritato per Andrea Masiello (Fantavoto 10) autore del gol vittoria contro il Torino e del primo gol dopo la lunga squalifica per lo scandalo scommesse. Ritorno al gol graditissimo anche per Alessandro Gamberini (Fantavoto 10) che non segnava in Serie A da 4 anni. Primo gol in Serie A, dopo l’esperienza al Leeds United, anche per Giuseppe Bellusci (FV 10) che ha aperto le marcature contro il Crotone con un imperioso stacco di testa. L’ultimo posto nella nostra linea a 4 lo assegniamo a Stefan De Vrij (FV 9.5) autore del primo gol in Serie A che ha regalato il pareggio alla sua Lazio in casa del Chievo.

CENTROCAMPISTI: Miralem Pjanic (FV 10) non poteva desiderare un esordio migliore con la maglia della Juventus: partita eccellente e gol all’esordio, che gli vale la prima presenza nella nostra Top 11 fantacalcio. In un centrocampo di classe non può ovviamente mancare Marek Hamsik (FV 10) che ha aperto le marcature nella difficile trasferta del suo Napoli a Palermo. Chiude la nostra fenomenale linea a tre un giovane di grandissime speranze, figlio d’arte, che viene spesso schierato come attaccante visto il suo grande fiuto del gol. Stiamo parlando di Federico Di Francesco (FV 10) autore del gol vittoria del Bologna sul Cagliari nel lunch match domenicale, che arriva dopo la doppietta in Under 21 contro Andorra.

ATTACCANTI: La punta di diamante nella nostra Top 11 non può che essere lui: Gonzalo Higuain (FV 14) doppietta al Sassuolo in 10′ e terzo gol con la maglia della Juventus, un inizio niente male per uno che non era in forma fino a un mese fa. Accanto al Pipita, schieriamo una sua vecchia conoscenza napoletana: José Callejon (FV 13.5) che contro il Palermo ha timbrato due volte il cartellino e si candida come erede in fase realizzativa proprio del Pipita. Nell’attacco della nostra super-squadra non poteva mancare un fenomeno come Mauro Icardi (FV 13.5) autore di una doppietta pesantissima contro il Pescara che regala la prima vittoria in Serie A a Frank De Boer.

Celtic-Manchester City probabili formazioni

Dove vedere Manchester City – Borussia Monchengladbach: orario diretta tv e streaming gratis

iPhone 7 data uscita news

Aggiornamento iOS 9.3.5 jailbreak, iOS 10 jailbreak: problemi e novità dai sistemi operativi