in

Fantasie femminili: ecco cosa significano inconsciamente quei desideri sotto le lenzuola

Le fantasie femminili sono un tema che da sempre suscita curiosità e interesse, soprattutto quando si immagina il significato che possono nascondere. I sogni ad occhi aperti e quelli che durante la notte possono presentarsi, a volte, sono visti come un qualcosa che può generare sensi di colpa, fantasie che il più delle volte rimangono tali senza diventare azioni concrete.

Il manifestarsi di immagini più o meno complesse assolve diverse funzioni, tra le quali l’esplorazione dell’aree più intime, una funzione di supporto o anche compensatoria e creativa, tutti elementi che hanno una fondamentale importanza per la vita personale e intima della persona. In uno studio condotto dall’Università del Michigan sono emerse quali sono le principali fantasie femminili più frequenti tra queste troviamo: il fare l’amore con uno sconosciuto, immagini che sembrano nascondere la necessità di vivere maggiori emozioni nelle diverse aree della vita, di correre rischi e trovare nuovi stimoli in grado di donare un brivido all’esistenza.

Un altro tra quelli ricorrenti è il sogno di una passione estrema che può arrivare ad avere tratti violenti. La donna in questa fantasia appare come non responsabile di ciò che sta accadendo e può lasciarsi andare mettendo da parte le difficoltà che potrebbero esserci legate alla sfera del desiderio. Fare l’amore in pubblico sembrerebbe nascondere, invece,  il bisogno di un maggior apprezzamento e la necessità di essere riconosciuti a livello privato. Le fantasie sono uno strumento in grado di alimentare e il risvegliare il desiderio e liberare dai vincoli e limiti che spesso nella realtà ci si pone.

Photo credit: Ysbrand Cosijn/shutterstock

Uomini e Donne gossip

Uomini e Donne gossip: Nicole e Fabio sono lontani e lei sente la mancanza

Calciomercato 2015

Calciomercato 2015, oggi giocherebbero così: probabili formazioni Serie A 2015-2016