in

Farinata di ceci al rosmarino

La farinata è un piatto povero preparato con pochi, semplici e nutrienti ingredienti. La ricetta è ligure, di Genova più precisamente. La nascita di questo piatto viene fatta risalire a 1284 quando Genova sconfisse Pisa nella battaglia di Meloria. La casualità volle che al ritorno verso Genova le galee furono coinvolte in una tempesta, le provviste di farina di ceci e olio si rovesciarono e si bagnarono con l’acqua salata del mare.

Data la scarsità di cibo venne recuperato il miscuglio e fatto asciugare al sole. Il risultato piacque talmente tanto che successivamente nel corso del tempo la ricetta fu tramandata e migliorata. Questa sorta di frittella salata venne denominata all’epoca l’oro di Pisa in omaggio alla battaglia vinta.

Successivamente nel XV secolo questa frittella venne chiamata “scripilita”per il suo scoppiettare nella teglia nella quale veniva cotta (testo) e sempre in quell’epoca fu emesso un decreto che ne disciplinava la produzione.

Nacquero piano piano i primi locali “Sciamadde” (letteralmente fiammate) , caratterizzati dalla presenza di un tipico forno a legna, dove si poteva gustare questa specialità accompagnata da formaggi e buon vino. Questi locali erano molto amati da poeti, artisti, musicisti ( anche dal noto De Andrè). Oggi sono quasi del tutto scomparsi.

E’ una ricetta ancora oggi molto amata che si può arricchire con del rosmarino, salvia, cipolle, cipollotti (panissa).

Ingredienti per 4 persone:

250 gr di farina di ceci;
400 ml di acqua;
75 ml di olio extravergine d’oliva più tre cucchiai pre la teglia;
sale qb;
Rosmarino tritato una manciata abbondante

Preparazione:

Disponete in un recipiente a fontana la farina aggiungetevi l’acqua poco per volta e mescolate facendo attenzione a non far formare grumi. Lasciate riposare per circa 3 ore (fuori dal frigo) , girando di tanto in tanto. Se si formerà della schiumetta in superficie toglietela con l’aiuto di un colino, poi aggiungete il sale, l’olio e il rosmarino.
Ungete bene (circa 3 cucchiai)una teglia di 32 cm di diametro e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti.

farinata2

Seguici sul nostro canale Telegram

Textbroker in italiano: cos’è e come funziona

Bersani Sondaggi Elezioni Politiche 2013

Bersani al Quirinale, l’incarico per il Governo si allontana