in ,

Farmacie online: i farmaci da banco avranno il ‘bollino di qualità’

L’Italia si è adeguata alla normativa europea secondo cui i farmaci da banco, ovvero quelli acquistabili senza la ricetta medica, potranno essere commercializzati anche online dalle farmacie e parafarmacie autorizzate alla vendita. I medicinali in questione saranno contrassegnati da un “bollino di qualità” rilasciato dal Ministero della Salute, elemento di riconoscimento atto a contraddistinguere la loro autenticità e tipologia di vendita.Farmaci con bollino di qualità

La normativa è prevista dal provvedimento approvato in data 14 febbraio 2014 dal Consiglio dei ministri, che rende la legge italiana conforme alla direttiva 2011/62/UE che regolamenta l’uso dei farmaci. Un’operazione finalizzata ad evitare la diffusione e commercializzazione di farmaci falsificati e dannosi per la salute, fenomeno purtroppo largamente diffuso.

Il provvedimento prevede che i siti autorizzati alla vendita di farmaci online siano obbligatoriamente dotati di un link collegato al portale Web del ministero della salute, nel quale sarà possibile trovare l’elenco degli enti che effettueranno la vendita online. Tutte le farmacie online, inoltre, saranno accomunate dallo stesso logo comune, che permetterà agli utenti di identificarle con maggiore facilità. Un metodo che – si spera – si rivelerà efficace nel combattere l’esistenza di siti illegali e la conseguente diffusione di farmaci non autorizzati.

Divorziare in tempi di crisi non è un buon affare

sanremo 2014 anticipazioni

Sanremo 2014 anticipazioni: cantanti e canzoni in gara