in , ,

Farmaco Parkinson, effetto collaterale ‘hot’: orgasmi ripetuti su paziente 42enne

Ha dell’incredibile ciò che è accaduto ad una donna turca di 42 anni affetta dal morbo di Parkinson. La paziente si è sottoposta ad una cura a base di Rasagiline, farmaco specifico indicato nella terapia della malattia, ma nel corso delle settimane si è resa conto di avere avuto effetti collaterali davvero insoliti. Eccitazione frequentissima, tale da provocarle ripetuti e continui orgasmi, per un’intera settimana.Effetti collaterali farmaco Parkinson

La donna, in un primo momento ha pensato si trattasse di ‘sensazioni’ legate ad una qualche forma prematura di menopausa. Poi, constatando il perdurare degli anomali sintomi, ha consultato il suo medico, il quale ha potuto appurare che si era trattato di effetti collaterali rari e preoccupanti. Il suo caso, infatti, è stato studiato approfonditamente dalla Necmettin Erbakan University di Konya, in Turchia. 

La 42enne è stata ricoverata per un breve periodo, durante il quale, interrotta la somministrazione del farmaco, i medici non hanno riscontrato alcun sintomo di eccitazione indotta. Si ignora la causa del fenomeno, anche se i medici l’hanno ricondotta all’aumento in circolo della dopamina, il neurotrasmettitore i cui livelli calano in caso di Parkinson e che è coinvolto anche nella gestione del piacere.

donne giustificano successi

Perché alcune donne tendono a giustificare i successi ottenuti?

Wiki loves monuments concorso di Wikipedia per le foto monumenti città Genova

Wikipedia “scopre” Genova: a settembre il concorso fotografico per trovare le foto dei monumenti da inserire in enciclopedia