in ,

Fast-Food, Aretha Franklin: cacciata da un impiegato

Aretha Franklin è stata cacciata da un fast-food in un ristorante Johnny Rockets, sul lato canadese delle Niagara Falls, dopo uno spettacolo della cantante. Secondo l’impiegato che l’ha mandata fuori dal locale, Aretha Franklin aveva ordinato un hamburger da mangiare fuori dal locale, ma lo stava consumando all’interno. Le regole del take-away prevedono un prezzo differente tra il cibo da consumare “in”, nel locale e quello “away”, via, fuori dal locale.

L’episodio ricorda la famosa canzone della cantante, “Respect”, secondo la Franklin, la regina del suol, l’impiegato “E’ stato scortese, poco professionale e cattivo”.

alpinista francesce val di susa

Alpinista: cade in un dirupo e muore

Roghi in California

Allarme incendi in California: roghi tra i vigneti, evacuate 500 abitazioni